Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS-APS

 

Testo del Comunicato

Comunicato Numero: 173

Oggetto: Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 3.684 volontari

Data: 21/12/2017

Ufficio: SCV

Protocollo: 15329




OGGETTO: Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 3.684 volontari – Misura Servizio Civile PON IOG -
Con “AVVISO” del 18 dicembre 2017, pubblicato sul proprio sito internet, il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile – Ufficio per il Servizio Civile Nazionale – ha reso noto che gli Enti con sedi di attuazione progetto ubicate nelle Regioni sotto indicate, a partire dal 19 dicembre 2017, possono presentare progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma “Garanzia giovani”.

Regioni
Posti volontario
Abruzzo
300
Basilicata
90
Calabria
980
Lazio
940
Sicilia
1.000
Sardegna
374
TOTALE
3.684

La normativa di riferimento è quella prevista dal DM 5 giugno 2016 di approvazione del “Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione dei progetti di servizio civile nazionale…..omissis…”.
Il progetto va, pertanto, presentato secondo il modello di cui all’allegato 1 di detto “prontuario” e, tenuto conto della sua specificità, redatto seguendo le indicazioni dettate dall’USCN nell’AVVISO citato in premessa cui si fa rinvio.

Questa Presidenza Nazionale ha provveduto, come di consueto, a formulare una bozza di scheda progettuale che si trasmette in allegato.

Si precisa che alle descrizioni esposte nelle seguenti voci della bozza non dovrà essere apportata alcuna modifica: 2, 3, 5, 18, 19, 20, 21, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 40, 41 e 42.

Le sole modifiche consentite sono quelle relative alla formazione specifica (voci da 35 a 41):.
Infatti il redattore, tenendo conto di quanto disposto dall’USCN a pagina 2, punti 3 e 4 del paragrafo riguardante la “specificità dei progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma di Garanzia Giovani” di cui al sopra citato Avviso del 18 dicembre 2017, dovrà aggiungere:
A) Alla voce 35) della scheda l’ulteriore sede dove si svolgerà la formazione specifica relativamente ai moduli che saranno aggiunti nella successiva voce 40);
B) Alla voce 37) i nominativi e i dati anagrafici dei formatori di cui dovranno essere allegati i relativi curricula;
C) Alla voce 38) le competenze specifiche di tali formatori;
D) Alla voce 39) le tecniche e le metodologie che si prevede di realizzare;
E) Ai moduli già esposti alla voce 40) della scheda inserire possibilmente altri moduli che consentano, tenendo conto delle attività previste alle voci 8.1 e 8.3 del progetto, “l’acquisizione di saperi trasversali (leadership, lavorare in team, brainstorming, ecc) ed eventualmente fornire elementi legati ai saperi di un determinato profilo professionale o all’imprenditorialità”;
F) Alla voce 41), in presenza di ulteriori moduli formativi, andrà modificata la durata complessiva delle ore di formazione specifica da erogare comunque entro il 90° giorno dall’avvio del progetto

Si fa presente che i progetti dovranno essere firmati digitalmente dal sottoscritto Presidente Nazionale nella qualità di legale rappresentante dell’ente;
Inoltre, poiché all’atto della presentazione all’USCN il sottoscritto dovrà rilasciare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà resa ai sensi dell’art. 47 del DPR n. 445/2000 nella quale dichiarerà che tutte le informazioni ed i dati contenuti nei progetti corrispondono al vero, si raccomanda la veridicità di quanto le singole Sedi andranno ad esporre nelle singole voci della scheda;

Ai progetti devono essere allegati - in formato pdf - i curricula degli Operatori locali di progetto (OLP) e, ove vengano richiesti nella stessa provincia 30 o più volontari su base annua, dei Responsabili locali di ente accreditato (RLEA) redatti con la forma dell’autocertificazione secondo i fac-simili (allegato 6/RLEA e allegato 6/OLP) previsti dal “prontuario” unitamente alla copia del documento di identità in corso di validità. Nell’allegato 5 al prontuario sono riportati i requisiti e le incompatibilità delle precitate figure.

I progetti ,nei formati doc e pdf, e i relativi allegati nel solo formato pdf, devono pervenire a questa Presidenza Nazionale a mezzo posta elettronica all’indirizzo gestionescv@uiciechi.it, entro il 18 gennaio 2018.
Di tutta la predetta documentazione non dovrà essere trasmesso il cartaceo.

Si prega di prestare particolare attenzione alle dimensioni del singolo file pdf considerato che il sistema informatico Helios non accetta file di dimensione superiore ai 20 Mb. Al riguardo si precisa che il progetto deve essere contenuto in un solo file.
Si rimane a disposizione per ogni eventuale chiarimento e si inviano cordiali saluti.

Mario Barbuto
Presidente Nazionale

D'ordine del Presidente Nazionale Mario Barbuto
Eugenio Saltarel
Componente Ufficio di Presidenza

Allegato c.s.



Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
ETS-APS
Presidenza Nazionale

Download del File del comunicato

Scelta Rapida