Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Corriere Braille

torna alla visualizzazione del numero 15-5sup del Corriere Braille

Numero 15-5sup del 2012

Titolo: I lavori della Direzione Nazionale

Autore: Claudio Romano


Articolo:
Il 12 luglio a Roma, nella sede centrale dell'Unione, si è riunita, in seduta ordinaria, la Direzione Nazionale presieduta dal presidente Tommaso Daniele con la collaborazione del vice presidente Giuseppe Terranova e del segretario generale Luigi Giametta.
1) In apertura dei lavori, il Presidente ha riferito:
a) il recente decreto del Governo per la revisione della spesa pubblica (spending review), prevede una parziale riduzione del cosiddetto fondo Letta; ciò potrebbe determinare un parziale aggiustamento del contributo fissato in 3 milioni di euro a favore dell'Unione deciso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con apposito decreto del 1o marzo e già pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 23 maggio;
b) per quanto riguarda il finanziamento delle attività e dei servizi dell'Unione per il prossimo anno, tenuto conto della grave situazione economica-finanziaria, le prospettive sono molto preoccupanti; in proposito, ci si deve adoperare da subito anche attraverso una risoluzione parlamentare, affinché siano ripristinati nella prossima legge finanziaria i contributi previsti dalle leggi 24 del 1996 e 379 del 1993 drasticamente ridotti con la legge finanziaria dell'anno in corso;
c) il Comitato esecutivo della Fand riunito per valutare la bozza di decreto per la riforma dell'Isee, al fine di far accogliere dal Governo alcune proposte per migliorarne il contenuto, ha formulato alcune modifiche allo stesso decreto che saranno sottoposte all'attenzione del sottosegretario Maria Cecilia Guerra e del Parlamento;
d) il Ministero dell'Economia ha formalmente comunicato al Ministero degli Affari Interni che a proprio avviso non sono ravvisabili le condizioni per procedere a commissariare l'Unione.
Rimanendo in attesa della notifica della chiusura della procedura aperta dal Ministero degli Affari Interni per la nomina di un commissario, la Direzione esprime il proprio compiacimento per la decisione del Ministero dell'Economia che certifica la correttezza dell'operato dell'Unione;
e) il 5 luglio, come da calendario delle attività del 2012, si è svolta in modalità telefonica, la riunione dei Presidenti regionali; nella circostanza si è inteso sottolineare che nonostante le gravi problematiche dei mesi scorsi (indennità di accompagnamento a rischio di essere sottoposta ad un limite di reddito, apertura della procedura per la nomina di un commissario ed i gravi tagli all'associazione), la Presidenza e la Direzione hanno mantenuto complessivamente in maniera costante il proprio impegno, programmando iniziative da sviluppare nei prossimi mesi.
I partecipanti hanno sostanzialmente condiviso le scelte ed il lavoro della Presidenza e della Direzione; alcuni interventi hanno manifestato riserve in merito all'opportunità di reintrodurre, oggi, l'indennità di carica ai dirigenti componenti degli organi nazionali;
f) riassumendone i contenuti, sempre il Presidente, ha illustrato l'andamento dell'Assemblea nazionale dei Quadri dirigenti dell'Irifor tenutasi il 28 giugno in modalità on line.
2) Dopo le comunicazioni dei suoi componenti in ordine ai settori e territori di loro competenza, la Direzione:
a) ha preso atto dei verbali delle Commissioni di lavoro;
b) su proposta del Presidente, ha deciso importanti iniziative per rivendicare ed affermare il diritto al lavoro dei ciechi e degli ipovedenti da sviluppare con una campagna straordinaria nei mesi di settembre-ottobre le cui modalità sono state già anticipate nel corso della riunione dei Presidenti regionali del 5 luglio che si possono sintetizzare come segue e che verranno precisate dal Presidente nazionale con apposita circolare:
- comunicati ed articoli da trasmettere ai media e da diffondere anche attraverso la stampa associativa;
- organizzazione di una conferenza stampa;
- sit in presso le prefetture;
- richiesta di un incontro con il Ministro del Lavoro;
- apertura di un blog per raccogliere idee per nuove professioni;
- Assemblea nazionale dei Quadri dirigenti;
- manifestazione nazionale per il diritto al lavoro dei ciechi e degli ipovedenti;
c) ha deliberato la convocazione del Consiglio nazionale per il 1o agosto per discutere e deliberare tra l'altro in merito alle integrazioni e modifiche al regolamento generale attuativo del nuovo statuto sociale;
d) ha preso atto degli sforzi in essere per giungere ad un accordo per la realizzazione di un sistema tattilo-plantare che possa produrre percorsi tattili unendo possibilmente il meglio del sistema Loges con il meglio del sistema Vettore;
e) ha nominato un gruppo di lavoro per la formulazione dei criteri da proporre alla Direzione per istruire e valutare le domande delle strutture periferiche per accedere al fondo sociale;
f) ha preso atto e condiviso la bozza di un protocollo d'intesa con le organizzazioni dei lavoratori, dei datori di lavoro e dei consumatori;
g) ha preso atto e condiviso un protocollo d'intesa con Mediavoice srl relativo a speaky set-top-box.
3) Successivamente, la Direzione ha preso atto dei riferimenti del Presidente concernenti l'attività e gli appuntamenti di carattere internazionale.
4) La riunione si è conclusa con la trattazione di alcuni problemi relativi al patrimonio, all'amministrazione ed al personale.
Claudio Romano



Torna alla pagina iniziale della consultazione delle riviste

Oppure effettua una ricerca per:


Scelta Rapida