Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS-APS

 

Uiciechi.it

torna alla visualizzazione del numero 05 del Uiciechi.it

Numero 05 del 2020

Titolo: Rimborso 28gg semplificato con Adiconsum.

Autore: Carlo Sist.


Articolo:
Rimborso 28gg semplificato con Adiconsum.

Di Carlo Sist.

FONTE: ADICONSUM. https://www.adiconsum.it

Dopo aver tentato infruttuosamente di inoltrare richiesta rimborso tramite il call center della compagnia telefonica, rinunciato al loro suggerimento circa ricerca di una non meglio identificata sezione rimborso, ho risolto in 5 minuti come segue.

Se tenete a portata di mano per un copia incolla:
1. codice cliente, reperibile sulla fattura;
2. codice fiscale;
3. numero carta identità;
E andate al link in fondo all'articolo, troverete un form accessibilissimo che vi consentirà l'inoltro alla Vostra compagnia telefonica della richiesta di rimborso, in pochi passi e in maniera semplicissima.

Se invece siete fedeli al sito della Vostra compagnia telefonica, ma non trovate la pagina deputata ai rimborsi, la rintracciate nei passi che seguono.

Ecco l'estratto del comunicato Aadiconsum e buon rimborso.

È arrivata l’ora dei rimborsi di quanto pagato in più dai consumatori con le bollette telefoniche 28 giorni.


Dopo ben 2 anni dalla Delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, cui sono seguiti i ricorsi presentati dalle aziende di telefonia, la Sentenza del Consiglio di Stato ha definitivamente stabilito la liceità dei rimborsi per i consumatori e l’automatismo di tali rimborsi.

Quindi, se sei un cliente di TIM, WIND/TRE, VODAFONE e FASTWEB, che ha ricevuto bollette a 28 giorni per il telefono fisso o comprensivo di una linea mobile in un unico contratto nel periodo compreso tra il 23 giugno 2017 fino al ripristino della fatturazione mensile dovresti ricevere in automatico il rimborso degli importi non dovuti. Ma, purtroppo, abbiamo constatato che fino ad ora, le aziende di telefonia si sono preoccupate di proporre ai propri clienti soluzioni  alternative ai rimborsi, quali offerte di prodotti e servizi gratuiti, alle quali è veramente facile aderire, riservando, per contro,  iter più complessi per recuperare quanto ingiustamente pagato.

Per venire incontro ai consumatori, Adiconsum ha predisposto sul proprio sito un MODULO da compilare, dando mandato all’Associazione ad operare per suo conto.

Adiconsum provvederà a raccogliere le domande e ad inviarle ogni 15 giorni (il 15 ed il 30 di ogni mese) alle aziende telefoniche corrispondenti, affinché procedano con i rimborsi.

In caso di non ottemperanza delle aziende nei termini previsti dalle rispettive Carte dei Servizi, i consumatori potranno attivare una conciliazione paritetica.


Per venire incontro a tutti i consumatori, compresi quelli meno avvezzi all’uso delle tecnologie, il servizio di Adiconsum è disponibile sia online che presso gli sportelli territoriali di Adiconsum.

RICHIESTA RIMBORSO BOLLETTE 28 GIORNI.

1) NON ARRABBIARTI.

Se non vuoi più contattare call center o mandare email alle compagnie telefoniche, ci pensiamo noi di Adiconsum. Ne giova la tua salute!

2) COMPILA IL MODULO ONLINE

Dai il mandato di agire a noi online compilando il form sottostante con tutti i tuoi dati. Puoi anche andare in una nostra sede. Invieremo noi all'azienda il tuo reclamo per cercare di risolvere  il tuo caso. E' facile.

3) RISOLVI IN MODO FACILE

Ti aiuteremo a recuperare quello di cui hai diritto col minor sforzo perché facciamo tutto noi! Semplice no?

Ti ricordiamo    che alcune compagnie telefoniche hanno già predisposto degli appositi moduli sui loro siti che ti elenchiamo qui sotto per accelerare la restituzione dei rimborsi. Se vuoi li puoi utilizzare in alternativa al nostro modulo.

• Vodafone : Modulo

https://www.vodafone.it/portal/Privati/Landing/Fatturazione-Mensile

• Fastweb: in Area Riservata

https://fastweb.it/myfastweb/accesso/login/

• Tim: in Area Riservata

https://auth.tim.it/dcareg/public/login

• Tre: in Area Riservata

https://www.tre.it/delibera-269-18-cons

• Wind: in Area Riservata

https://www.wind.it/privati/menu-footer/delibera-agcom/

Se l'azienda, dopo l'invio del modulo di richiesta, non ottemperasse al rimborso entro i termini previsti dalle loro carte dei servizi, i consumatori, se vorranno potranno procedere ad attivare una conciliazione paritetica rivolgendosi alle nostre sedi territoriali.

AGGIORNAMENTO: Se sono passati dai 30 ai 45 giorni (in base ai tempi descritti dalla carta dei servizi nella gestione reclami dell'operatore telefonico) dal nostro invio all'azienda (ogni 15 e 30 di ogni mese) puoi inviare una email a comunicazioni@adiconsum.it per verificare lo stato del tuo reclamo specificando i tuoi dati.

form Adiconsum

https://www.adiconsum.it/reclama/


Per ulteriori spiegazioni, scrivere a: Carlo Sist



Torna alla pagina iniziale della consultazione delle riviste

Oppure effettua una ricerca per:


Scelta Rapida