Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS-APS

 

Voce Nostra

torna alla visualizzazione del numero 17 del Voce Nostra

Numero 17 del 2020

Titolo: In cucina- Le more

Autore: Redazionale


Articolo:
Maturano in piena estate, generalmente tra inizio luglio e metÓ settembre, contengono antocianine e flavonoidi, due sostanze antiossidanti, e sono, inoltre, diuretiche, dissetanti e depurative.

Marmellata di more
Ingredienti per 3 vasetti: 1 kg di more, 500 g di zucchero, 1 limone.
Pulire e sciacquare bene le more. Asciugare le more, metterle in una ciotola insieme allo zucchero e a 2 cucchiai di succo di limone, coprire e lasciar macerare per una notte.
Mettere in una pentola e portate ad ebollizione. Se iniziasse a formarsi un po' di schiuma, toglierla con la schiumarola, poi schiacciare con un cucchiaio di legno la frutta lungo tutti i bordi della pentola. Dopo 30 minuti di cottura, fate la prova del piattino per controllare la cottura: versare qualche goccia di marmellata su un piattino e lasciar raffreddare. Se tenendo il piattino in verticale la marmellata non cola, Ŕ pronta, altrimenti prolungare la cottura. Sterilizzare i vasetti di vetro senza il tappo mettendoli per 15 minuti in forno a 100 gradi o 5 minuti nel microonde con all'interno dell'acqua. Appena la marmellata Ŕ pronta, ancora bollente, versare la marmellata di more con un mestolo nei vasetti fino a circa 1 cm dal bordo. Tappare i vasetti e capovolgerli, in modo tale che con il calore si sterilizzi anche il tappo. Quando i vasetti saranno completamente freddi, capovolgerli. Riporre quindi la marmellata di more in dispensa.



Torna alla pagina iniziale della consultazione delle riviste

Oppure effettua una ricerca per:


Scelta Rapida