Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

ESAMI DI MATURITŔ

COMPENSI PER INSEGNANTI DI SOSTEGNO

Nell’Ordinanza Ministeriale n. 126 del 20.4.2000 fra le norme concernenti lo svolgimento degli esami nei vari livelli di scuole elementari e superiori, sono previsti anche gli importi dei compensi da corrispondere al personale docente in essi impegnato.

Tra questi, si richiama l’attenzione sulla modifica introdotta dall’articolo 4 del D. I. n. 139/2000 che fissa, a decorrere dall’anno scolastico 1999/2000, un compenso forfetario di lire 300.000 per le prestazioni rese dagli esperti e dagli operatori che hanno seguito, durante l’anno scolastico, il candidato in situazione di handicap ed impegnati nell’esame di stato, per effetto dell’articolo 17 dell’O. M. n. 31/2000.

Il predetto compenso deve essere attribuito a prescindere dal numero dei giorni di impegno e deve essere assimilato al compenso forfetario spettante per trasferta (cfr. sul punto la Tabella A allegata al D. I. n. 41/1999).

Si rammenta che la normativa fondamentale in materia di esami di stato č rinvenibile sul sito internet del Ministero della Pubblica Istruzione (www.istruzione.it).

Scelta Rapida