Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Testo del Verbale

Data: 10/07/2014

Commissione nazionale sulle problematiche musicali


Il giorno 10 luglio 2014 si è riunita in teleconferenza la Commissione Nazionale sulle problematiche musicali per discutere il seguente

Ordine del giorno

1) Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente;
2) Comunicazioni:
2.1 Presidente Nazionale;
2.2 Direttore Centrale Irifor;
2.3 Coordinatore della Commissione;

3) Avvio del Progetto Musicando;
4) Assegnazioni ed attribuzioni tipologie per le docenze previa concertazione;
5) Varie ed eventuali.

Sono presenti: il coordinatore nazionale Maestro Giovanni Arestia e i componenti, Franco De Feo, Oliviero De Zordo, Giuseppe Nicotra e Rino Rizzato. Assente giustificato Luigi Mariani. Assente ingiustificato Rocco De Vitto. Partecipano alla riunione il Presidente Nazionale Mario Barbuto, il prof. Luciano Paschetta (Direttore Centrale Irifor) e il dr. Antonio Quatraro (Responsabile nazionale Agrimus).
Svolge attività di segretaria verbalizzante Simona Sciaudone.
La riunione inizia alle ore 15,00.
In apertura dei lavori viene approvato il verbale della seduta precedente.
Il coordinatore dopo aver ringraziando il Presidente per la sua partecipazione e la sua disponibilità ad attuare il progetto Musicando, procede alla presentazione dei componenti la Commissione.
Al secondo punto dell'odg il Presidente comunica quanto segue:
1) La bozza di Convenzione con il Conservatorio di Padova modificata dalla Direzione Nazionale non è ancora stata firmata dal Conservatorio. Dopo un attenta disamina da parte di tutti i componenti e ribadita l'importanza di tale Convenzione, il Presidente si impegna a far pervenire una copia della versione modificata della Convenzione a tutti i componenti. Il Presidente si impegna altresì a scrivere alla direttrice del Conservatorio di Padova per fissare un incontro. A tale incontro parteciperanno, oltre al Presidente Nazionale, anche i componenti De Zordo, Nicotra e Rizzato.
2) Il Presidente comunica di aver avuto un colloquio con Nicotra in merito alla versione evoluta del programma Braille music Editor. Tale versione non è ancora distribuita in Italia. La società creatrice del programma ha chiesto la somma di 15.000 euro per i diritti di distribuzione della durata di 2 anni. Il Presidente propone di costituire un gruppo di esperti per testare la validità del programma. Tale gruppo dovrà poi redigere un documento tecnico che attesti che il programma soddisfi appieno le aspettative. La Commissione indica i componenti De Zordo e Rizzato quali componenti del gruppo di esperti.
Al terzo punto dell'odg il Presidente sollecita la preparazione di una circolare da inviare a fine estate a tutte le sezione per comunicare l'avvio del progetto musicando.
Il Presidente lascia la teleconferenza.
I componenti tutti e il direttore centrale Irifor definiscono i termini della circolare da inviare a tutte le sezioni. Il direttore centrale informa i componenti della commissione che l'Irifor ha stipulato una convenzione con il Miur e grazie alla quale la circolare verrà diffusa anche tramite i canali del Miur.
Il dr. Quatraro si impegna a predisporre una bozza della circolare che verrà sottoposta a tutti i componenti prima di essere inviata al direttore centrale dell'Irifor.
Il direttore centrale dell'Irifor lascia la teleconferenza.
Al quarto punto all'odg vengono assegnate le docenze come segue:
Apertura corso: Giovanni Arestia
Sessione 1 - Cecità e principali implicazioni didattiche
Quadro generale: Luciano Paschetta
Esperienza in situazione di non visione: Nando Sutera

Sessione 2 - Braille letterario
Metodo braille: storia e impianto, primi esercizi: Franco De Feo con tutoraggio

Sessione 3 - Braille continuazione
Lettura Braille con gli occhi: Giuseppe Nicotra

Sessione 4 - Braille musicale
Notazione musicale, esercizi di scrittura e lettura musicale,diteggiatura, manuale internazionale della notazione musicale in tutoraggio

Sessione 5 - Cenni di didattica Braille letterario e del Braille musicale
Lettura bimanuale, impostazione e posizione corretta delle mani, le insidie del Braille musicale: Antonio Quatraro, Franco De Feo, Luigi Mariani.

Sessione 6 - Informatica
Ausili tifloinformatici: Giuseppe Nicotra
Toccofinale e suo uso: Emanuele Ricciardi
Braille music editor: Giuseppe Nicotra e Oliviero De Zordo
Braille music reader: Giovanni Bertoni

Null'altro essendovi da discutere la riunione termina alle ore 17.30.


Il Coordinatore Nazionale La Segretaria
Maestro Giovanni Arestia Simona Sciaudone


Roma, 18 luglio 2014



Scelta Rapida