Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Testo della News

Oggetto: Concorso internazionale di temi sul Braille 2017 – l’EBU rende noti i vincitori

Data: 10/10/2017 10:57:00


Traduciamo di seguito il comunicato dell’Unione Europea dei Ciechi:
“L’Unione Europea dei Ciechi (EBU) è orgogliosa e lieta di annunciare i vincitori della sezione europea del Concorso mondiale di temi sul Braille. Questo concorso è un’iniziativa mondiale organizzata e finanziata dalla Onkyo Corporation e da The Braille Mainichi, due aziende giapponesi impegnate attivamente nella promozione del Braille. La sezione europea del concorso è gestita dall’EBU.
Nell’offrire ai partecipanti l’opportunità di esprimere quale ruolo abbia avuto il Braille nella loro vita, il concorso ha lo scopo di incoraggiarne l’utilizzo in ogni fase della vita. Quest’ anno sono stati ricevuti 55 elaborati da 19 diversi paesi, di qualità così alta, come negli anni precedenti, da rendere il lavoro della giuria di selezione dei lavori molto difficile
Ecco la lista completa dei vincitori del 2017 :
- Primo premio Otsuki
Marina Valenti (Italia): Braille… uno strumento essenziale per gli ipovedenti o i ciechi
- Premio per opera di eccellenza
Categoria giovani:
Oleg Suvorin, (Russia): Lettera a Louis Braille
Categoria senior:
Boldizsar Szentgali-Toth, (Ungheria): Ciao Reni
- Premio per opera di merito
Categoria giovanile:
Zuzana Fährerová, (Slovacchia): Puntini come il migliore dei regali?
James Scholes, (Regno Unito): Puntini rurali
Categoria senior:
Francisco Javier García Pajares, (Spagna): Il numero di cose che entrano in sei puntini è stupefacente!
William Lyons, (Svezia): Il ritardatario
- Gli elaborati di altri due concorrenti hanno ricevuto un apprezzamento particolare da parte della giuria:
Milan Linhart, (Repubblica Ceca): La fine dei bei vecchi tempi o Basta guardare e vedere
Ivana Vinko, (Croazia): Il migliore amico
Cogliamo l’occasione non solo per congratularci con i nostri vincitori, ma anche per complimentarci con tutti i partecipanti e speriamo di avere ancora più concorrenti il prossimo anno. I saggi premiati possono essere scaricati da: http://www.euroblind.org/projects-and-activities/activities/nr/210

File della news

Scelta Rapida