Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Trattamento di dati sensibili da parte di pubbliche amministrazioni con particolare riguardo agli alunni con handicap - D.Lgs. 135/99

In materia di integrazione scolastica è necessario il trattamento di dati personali sensibili di cui all’art.22 legge 675/96 da parte delle istituzioni scolastiche e delle ASL. La disposizione dell’art.27 di detta legge è stata integrata con le disposizioni contenute nel D.Lgs. n°135/99.

Art.2 Comma 2

Deve essere comunque data informativa agli interessati e, nell’informare gli interessati ai sensi dell’art.10 della legge, i soggetti pubblici fanno espresso riferimento alla normativa che prevede gli obblighi o i compiti in base alla quale è effettuato il trattamento.

D.Lgs. 135/99

Art.3 Comma 5

I dati concernenti lo stato di salute sono conservati separatamente e trattati con codici identificativi, onde impedirne la facile conoscenza a terzi.

Art. 4 Comma 3

La diffusione di dati sensibili è consentita solo se prevista da espressa norma di legge.

Art.5 Comma 2

Modifica l’art.22 comma 3 L. 675/96, consentendo il trattamento solo per espressa disposizione di legge che preveda le operazioni da compiere e le rilevanti finalità di interesse pubblico perseguite. In mancanza può essere chiesta al Garante l’identificazione dell’interesse pubblico. In mancanza di individuazione delle operazioni eseguibili previste dalla legge, la P.A. deve individuare e rendere pubbliche tali operazioni.

Art.12

Definisce l’attività di istruzione con attività di rilevante interesse pubblico, per la quale non occorre l’autorizzazione del Garante.

Art.17 Comma 2

La identificazione dell’interessato è riservata ai soggetti che perseguono direttamente le finalità di cui al comma 1, cioè la tutela della salute da parte delle autorità sanitarie.

Art.20 Comma 1

Si considera di rilevante interesse generale l’applicazione della legge 104/92.

Comma 2 lettera a)

Tra le operazioni consentite è previsto l’accertamento dell’handicap e assicurare i servizi terapeutici e riabilitativi.

Lettera c)

Curare l’integrazione l’educazione e l’istruzione.

Scelta Rapida