Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Testo del Verbale

Data: 26/04/2017

SPORT, TEMPO LIBERO E TURISMO SOCIALE


Il giorno 26/4/2017, in modalità talkyoo, si è riunita la Commissione sello Sport, Tempo libero e Turismo sociale per discutere il seguente ordine del giorno:
1) Approvazione del verbale della seduta precedente.
2) Comunicazioni del Coordinatore.
3) Programma future attività.
4) Varie ed eventuali.
Risultano assenti i componenti Pinto (per sopraggiunti impegni associativi) e Dongiovanni. Al termine dei lavori e intervenuto il componente Ciro Taranto, ancora impegnato al lavoro, per un breve saluto ai partecipanti.
In apertura di seduta, dopo l’approvazione del verbale della seduta precedente, in cui si registra l’astensione di Santino di Gregorio (in quanto partecipa per la prima volta ai lavori della Commissione), il Coordinatore passa ad esaminare il primo punto all’ordine del giorno, proponendo, in tema di turismo accessibile, una mappatura di strutture che offrono standard di accessibilità per disabili e nello specifico per non vedenti. Ogni componente della Commissione, continua il Coordinatore, dovrebbe provvedere a monitorare dette strutture nella propria regione di appartenenza. Grazzini propone invece di inviare un questionario alle strutture ricettive per constatare se siano in possesso di parametri utili tali da poter essere considerate accessibili per i non vedenti. Il dubbio sorto però, fanno rilevare gli altri componenti della riunione, è nell’ambito della genuinità delle informazioni che le strutture possono fornire. A tal fine, Galassi, propone di contattare le società che certificano la veridicità delle informazioni fornite dalle strutture alberghiere sull’accessibilità. Attraverso i loro iscritti possiamo inviare un modulo da compilare ed in questo modo avremo un primo gruppo di strutture a cui poter proporre una convenzione con la Presidenza Nazionale. In un secondo momento si potrà passare alle altre strutture non certificate.
Per quanto concerne il terzo punto all’ o.d.g. il Coordinatore aggiorna i componenti sulle attività in essere e future della Commissione. A tal fine comunica quanto segue:
a) Nella prima decade di maggio c.a. un’apposita Commissione analizzerà i 22 progetti pervenuti per ricevere i fondi previsti dall’apposito bando per le attività sportive.
b) l’evento “Ferrari /UICI” ha raggiunto 65 partecipanti ed è prevista una riunione per fine maggio con l’Ing. Palmigiano, Presidente del Ferrari Club Riga, per definire e perfezionare alcuni aspetti della manifestazione.
c) Iniziano a pervenire adesioni per quanto concerne “ Il Cammino di Santiago de Compostela”, edizione questa a portata di tutti, in quanto è molto meno impegnativa dal punto di vista fisico, rispetto a quella della passata stagione.
d) In merito alla costituzione di una commissione paritetica con FISPIC, finalizzata a programmare e promuovere le attività sportive in comune, Perfler e Taranto sono stati nominati a rappresentare l’ U.I.C.I. La prima riunione è prevista nella prima decade di maggio. Sarà loro cura informare sull’esito della stessa e su altri incontri che avranno con le altre associazioni convenzionate con UICI, anche in merito all’organizzazione del Convegno in programma all’inizio del prossimo autunno.

Infine, alle Varie, si registrano gli interventi di Di Gregorio , Grazzini e Galassi , il primo si augura un rapporto più intenso e proficuo tra la FISPIC e UICI, Grazzini comunica che sta cercando di organizzare una manifestazione podistica in provincia di Lucca; e Galassi informa che l’UICI sarà tra i membri che aiuteranno gli organizzatori della Maratona della pace (il Comune di Roma e il Vaticano), costituendo una propria squadra e un proprio logo che verrà inserito nel sito in preparazione da parte della FIDAL. Questa iniziativa che si terrà il prossimo 17 settembre darà lustro e visibilità alla nostra Associazione.

Il Coordinatore Il Segretario
Hubert Perfler Milvio Caputo



Download del File del Verbale

Scelta Rapida