Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Testo del Verbale

Data: 29/02/2012

Commissione nazionale per il turismo sociale e la fruizione dei beni culturali


Il giorno 29 febbraio 2012 alle ore 16,00 si è riunita, in modalità on line, la commissione Turismo Sociale e fruizione dei beni culturali, giusta convocazione 2531/2012, per discutere sul seguente ordine del giorno:
1. Comunicazione del Coordinatore Nazionale
2. programmazione attività – iniziative e proposte
3. valutazione risposte circolare n. 77/2011
4. varie ed eventuali.
Risultano presenti:
Bilotti Giuseppe componente Direzione Nazionale
Perfler Hubert componente
Fratta Francesco componente
Motta Roberto componente
Assenti giustificati: Cafaro Francesco, Di Gregorio Santino.
Bilotti, nel salutare e ringraziare gli intervenuti, comunica la prematura scomparsa del componente la Commissione signor Giuseppe Bellistrì. I componenti la Commissione esprimono il loro dispiacere.
L’attività relativa alla promozione e fruizione dei beni culturali da parte dei minorati della vista prosegue, all’interno dell’Unione attraverso le trasmissioni radio sul web associativo, organizzate con l’intervento di funzionari di spicco del Ministero dei Beni Culturali; si è in attesa di stipulare la convenzione con il dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’attuazione del progetto “Turismo culturale per disabili visivi”, dallo stesso finanziato e che prevede la visita di minorati della vista di gite culturali in Toscana, Lazio e Campania.
Bilotti prosegue comunicando che il Comitato Nazionale dei Giovani intenderebbe avviare delle sinergie con la commissione, per la realizzazione di iniziative turistico-culturali che interessino i giovani e che andrebbero pubblicate sulle mailing-list tematiche; creando magari anche una sorta di banca dati di luoghi e percorsi, anche naturali, fruibili in piena autonomia dai minorati della vista.

Bilotti continua con le comunicazione facendo rilevare che alla proposta di creare una agenzia turistica le strutture periferiche dell’Unione non hanno risposto positivamente, anche se detta iniziativa avrebbe potuto rappresentare per i disabili visivi una occasione di integrazione sociale, di convenienza per l’attività turistica e per l’Unione una fonte di autofinanziamento.
I presenti prendono atto del risultato dell’indagine fatta dalla presidenza nazionale sulla possibilità di costituire una agenzia turistica.
Accolgono la proposta di collaborazione del Comitato Nazionale Giovani con il quale sicuramente si potrà fare un proficuo lavoro.
Dopo aver trattato gli argomenti all’ordine del giorno la commissione ritiene di presentare le seguenti proposte alla Direzione Nazionale:
- creare sul sito dell’Unione una pagina dedicata per la segnalazione, da parte delle strutture dell’UICI di itinerari accessibili e di iniziative turistico culturali, dandone comunicazione alle sedi provinciali con apposita circolare;
- possibilità di effettuare delle riunioni congiunte con il Comitato Nazionale Giovani, per l’individuazione di iniziative comuni.
I lavori hanno termine alle ore 16,45.


La Segretaria Il Coordinatore
Anna Maria Sgroi Giuseppe Bilotti


Download del File del Verbale

Scelta Rapida