Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Testo del Verbale

Data: 13/01/2011

Commissione Nazionale Anziani


Insediamento commissione

La Commissione Nazionale Anziani si riunisce il giorno 13 gennaio 2011 alle ore 15.00 in modalità on-line, avvalendosi del programma Skype.
I presenti sono:
· Gelmini Luigi
· D’Albano Angelo
· Barca Cesare
· Buccione Domenico
· Calleri Sebastiano
· Di Stefano Leonardo
· Stagni Alberto
· Trentadue Giuseppe
·
Assiste ai lavori la dott.ssa Simona Clivia Zucchett.

Ordine del giorno:
La riunione ha inizio alle ore 15.00.
1) Saluto e comunicazioni del coordinatore
Il Coordinatore Nazionale Luigi Gelmini apre la riunione porgendo i suoi saluti e migliori auguri di buon lavoro ai componenti della Commissione ed invita questi ultimi, a presentarsi ed esprimere le proprie impressioni in merito all’incarico ricevuto.
Prima di dare la parola ai componenti della Commissione, Luigi Gelmini invita Angelo D’Albano in qualità di responsabile operativo a fare un discorso di insediamento, quest’ultimo porge i suoi saluti ed esprime la volontà di voler in maniera operativa dar vita a delle azioni concrete ed efficaci a vantaggio degli anziani, componente umana basilare e numerosa della nostra base associativa.

2) Programmazione attività 2011
La segretaria di commissione procede alla lettura della Mozione della Commissione Nazionale Anziani del XXII Congresso Nazionale e immediatamente, si apre il dibattito tra i vari componenti. Luigi Gelmini invita il coordinatore nazionale uscente dr. Leonardo Di Stefano a fare un quadro generale delle cose fatte, delle carenze e delle difficoltà materiali e logistiche affrontate nei precedenti 5 anni di legislatura. Il dr. Di Stefano, alla luce di quanto era già stato menzionato nella mozione del XXII Congresso Nazionale, descrive la situazione nazionale e pone l’accento sulla necessità di avviare una politica territoriale più presente, pressante e concreta.
I vari componenti intervengono portando come testimonianza le loro singole esperienze e non solo.
Luigi Gelmini a questo punto ritiene necessario fissare degli steps cominciando dalla necessità di fissare un numero di riunioni durante l’anno pari a 4 incontri ma inoltre, sottolinea che sia necessaria una comunicazione interna serrata via telefono o
e-mail, in modo da arginare in maniera effettiva le lacune e le difficoltà che si presenteranno lungo il percorso lavorativo.
Prima di concludere Gelmini in qualità di coordinatore nazionale e in accordo con l’intera Commissione definisce le competenze territoriali dei singoli componenti, con la seguente scansione geografica:
· Cesare Barca responsabile territoriale di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige;
· Domenico Buccione responsabile territoriale di Umbria,Abruzzo e Molise;
· Sebastiano Calleri responsabile territoriale di Campania e Lazio
· Angelo D’Albano responsabile territoriale di Piemonte,Valle D’Aosta, Liguria e Toscana;
· Leonardo Di Stefano responsabile territoriale di Sicilia e Sardegna;
· Alberto Stagni responsabile territoriale di Emilia Romagna e Marche;
· Giuseppe Trentadue responsabile territoriale di Basilicata, Calabria e Puglia.


La riunione termina alle ore 17,30
Infine, si comunica che il credito residuo attualmente presente sul profilo uicipres è pari a € 155,60.

Il segretario di Commissione
Dott.ssa Simona Clivia Zucchett





Download del File del Verbale

Scelta Rapida