Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Testo del Verbale

Data: 15/06/2017

LAVORO


Verbale riunione Commissione Lavoro

Data: giovedì 15 giugno 2017

Orario: 14,30– 16,00

Modalità di svolgimento: Modalità Talkyoo

Elenco Partecipanti:

Stefano Tortini Coordinatore
Mario Mirabile Referente
Osvaldo Benzoni Componente assente giustificato
Marilena Chiacchieri Componente
Alessandro Mosca Componente
Silvano Pasquini Componente assente giustificato
Pietro Puddu Componente
Chiara Tirelli Coordinatrice Comitato Tecnico Centralinisti Telefonici
Giovanni Cancelliere Coordinatore Comitato Tecnico Fisioterapisti e Massofisioterapisti assente giustificato
Roberta Natale Segretaria

Ordine del giorno:

La riunione della Commissione ha previsto la discussione dei seguenti punti all’Ordine del Giorno:

1. comunicazioni del Coordinatore;
2. riferimenti dei componenti sulla programmazione degli incontri con le rappresentanze territoriali UICI;
3. resoconto dello stato dell’arte del progetto formazione referenti territoriali UICI da presentare all’Irifor;
4. ipotesi di convenzione con il Ministero del Lavoro per progetto formazione referenti territoriali UICI;
5. varie ed eventuali.


Riferimento protocollo lettera di convocazione: 7135/2017 del 07/06/2017

Verbale della riunione:

Il Coordinatore della Commissione Lavoro apre i lavori e saluta tutti i componenti.
Lo stesso affronta in via generale lo stato dell’arte della L. n. 113/85 e la sua lungaggine di discussione con la parte politica, attualmente assente in quanto impegnata principalmente sulla riforma della legge elettorale. Per quanto riguarda la bozza di un Protocollo d’intesa d’inclusione lavorativa dei disabili visivi con il mondo cooperativo, comunica che si stanno attivando i relativi contatti. Difficoltà, invece, di dialogo con Confindustria in quanto vi sono delle forti resistenze soprattutto di carattere culturale. Inoltre, informa che l’Ufficio Lavoro sta procedendo alla realizzazione della banca dati degli interventi individuali. Eventualmente nel prossimo incontro della Commissione Lavoro verrà invitato il Dott. Ceccarelli Emanuele per riferire sullo stato dell’arte.
Il componente Alessandro Mosca comunica alla Commissione che si è svolto il primo Consiglio regionale in Sicilia in data 13 giugno dopo la questione del commissariamento e lo stesso è stato nominato coordinatore della commissione lavoro regionale. Ringrazia il Coordinatore in qualità di Vicepresidente dell’Unione.
Il Coordinatore e gli altri componenti augurano buon lavoro per l’incarico ricevuto.
La Coordinatrice del Comitato Tecnico Centralinisti Telefonici chiede di poter affrontare un argomento delicato prima della prosecuzione della discussione degli ulteriori punti previsti all’ordine del giorno. Il Coordinatore autorizza.
Chiara Tirelli illustra la situazione di ben 70 centralinisti non vedenti che operano nell’ambito dei Tribunali (sia facenti capo al Ministero di Giustizia e sia agli Enti locali) sulla loro situazione a livello contrattuale per quanto riguarda la cd indennità di mansione. E’ stato creato un gruppo whatsapp e il suo promotore è il Sig. Salvatore Amato di Siracusa. Questo gruppo vuole porre all’attenzione le seguenti questioni:
1) tutti i dipendenti non ricevono l’indennità di cuffia in quanto incorporata in un Fondo FUA erogata ogni tre anni (come premio di produttività);
2) discrasia a livello contrattuale tra coloro che sono dipendenti del Ministero della Giustizia e coloro i quali sono dipendenti degli Enti locali ma distaccati presso i Tribunali.
Il Coordinatore e tutti i componenti esprimono l’importanza di continuare a seguire questo gruppo ed intervenire sulla questione con gli organi di competenza e di monitorare il gruppo costituitosi.
In relazione al punto 2) dell’ordine del giorno: tutti approvano la lettera presentata da Marilena Chiacchieri con eventuali modifiche ed aggiunte in alcune sue parti con firma dei componenti delle rispettive aree di competenza territoriali. In merito al calendario degli incontri: Mario Mirabile sta procedendo nell’organizzazione degli incontri; Marilena Chiacchiari si è organizzata in Molise in data 13 giugno e la situazione è la seguente: centralinisti telefonici non vedenti disoccupati: 2 Isernia, 3 Campobasso. Nessun dato per i fisioterapisti e massofisioterapisti. In Abruzzo la riunione verrà svolta il 23 giungo e nelle Marche il 14 Luglio. E’ in attesa di organizzare la riunione con la Regione Umbria.
Il componente Pietro Puddu esprime delle difficoltà nell’avere contatti con la sua Regione e chiede il supporto del Coordinatore.
Il componente Alessandro Mosca sta organizzando le riunioni con le Regioni Calabria e la Sicilia ed orientativamente verranno svolte a settembre.
Il Coordinatore Stefano Tortini sottolinea e ribadisce l’importanza di tali incontri in quanto indispensabili per la creazione della banca dati che riporterà Regione per Regione le quote di riserva ancora scoperte. Ciò consentirà di definire una strategia più efficace nel sostegno dell’inserimento lavorativo dei ciechi e degli ipovedenti.
Per quanto riguarda il punto 3) dell’ordine del giorno: Mario Mirabile comunica che allo stato attuale non sono ancora iniziati del contatti con l’Irifor ed il progetto è in fase di elaborazione.
Per quanto concerne il punto 4) dell’ordine del giorno: Alessandro Mosca ha già attivato degli incontri con un suo referente personale al fine di avere un incontro con il Ministero del Lavoro.

Si riassumono compiti e competenze stabilite.

1. Organizzazione delle riunioni regionali con i referenti territoriali e i Presidenti regionali UICI
Trasmissione lettera del Coordinatore e dei componenti per l’organizzazione delle riunioni territoriali.
Sul punto si chiederà un sostegno alla Presidenza nazionale per autorizzare e supportare gli sposamenti in giornata dei componenti stessi. Entro il 15 luglio, i componenti hanno il compito di contattare le rispettive aree territoriali di competenza al fine di calendarizzare tali incontri.

2. Progetto formativo dei referenti territoriali UICI
Fasi: 1) iniziare dialogo con l’Irifor; 2) strutturare progetto e 3) prospettare costi.
Metà luglio stato dell’arte: contatti Irifor e realizzazione della bozza del Progetto.

3. Ipotesi stipula Convenzione con il Ministero del Lavoro in relazione al progetto formativo dei referenti territoriali UICI.
Metà mese luglio stato dell’arte.

4. Questione dei 70 centralinisti telefonici non vedenti
Chiara Tirelli avrà il compito di monitorare il gruppo e ricevere per iscritto tutte le questioni che sollevano al fine di attuare delle soluzioni.

Saluti e ringraziamenti del Coordinatore e degli altri componenti.

Alle ore 15.45 termina la riunione, di cui si redige il presente verbale.


Roberta Natale




Download del File del Verbale

Scelta Rapida