Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Testo del Verbale

Data: 22/02/2011

Commissione nazionale sulle problematiche musicali


Il giorno 22 febbraio si è riunita in audioconferenza la Commissione Nazionale sulle problematiche musicali per discutere il seguente

Ordine del Giorno

1. Introduzione ai lavori del Presidente Nazionale.
2. Insediamento della commissione.
3. Nomina dei responsabili territoriali.
4. Lettura relazione dell'anno 2007 relativa al numero degli studenti impegnati negli studi musicali.
5. Interventi propedeutici all'interesse e allo studio della musica.
6. Varie ed eventuali.

Sono presenti: il Presidente Nazionale, prof. Tommaso Daniele, il coordinatore nazionale Maestro Giovanni Arestia e i componenti Franco De Feo, Rocco De Vitto, Oliviero De Zordo, Giuseppe Nicotra e Mario Previti. Assente giustificato Filippo Visentin.
Svolge attività di segretaria verbalizzante Simona Sciaudone.
La riunione inizia alle ore 15,30.
In apertura dei lavori il maestro Arestia ringrazia il Presidente Nazionale per la sua partecipazione all'insediamento della Commissione. Il Presidente Nazionale porge un affettuoso saluto e un augurio a tutti i componenti per un proficuo lavoro per il prossimo quinquennio e dando la sua disponibilità a portare avanti un progetto organico scaturito dai lavori della Commissione.
Dopo una breve presentazione personale del coordinatore e di ognuno dei componenti viene data lettura della mail inviata dal componente Filippo Visentin assente per impegni improvvisi. Lo stesso Visentin augura a tutta la Commissione un buon lavoro e dichiara la sua disponibilità a collaborare con gli studenti non vedenti di musica al fine di risolvere eventuali problematiche di studio.
Si procede quindi ad una suddivisione delle aree territoriali di competenza di ciascun componente come segue: Arestia - Sicilia, Calabria e Lucania. De Feo - Abruzzo, Molise, Campania e Puglia. De Vitto - Lazio, Sardegna e Umbria. De Zordo - Friuli Venezia Giulia e Veneto. Nicotra - Toscana, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna. Previti - Lombardia, Piemonte e Valle d'Aosta. Visentin - Marche e Liguria.
Viene data lettura della relazione svolta nel 2007 dal maestro Arestia sulla situazione relativa all'interesse per lo studio della musica da parte di giovani non vedenti nel territorio di Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia. Vivi apprezzamenti vengono espressi da parte dei componenti per il lavoro svolto dal maestro Arestia.
Infine la Commissione, dopo un'attenta e partecipata riesamina dello stato dell'arte degli studi musicali da parte dei non vedenti, sottopone alla Presidenza Nazionale di questa Unione le seguenti proposte:
1) Creare, all'interno della prossima festa del Premio Braille, un piccolo spazio per l'esecuzione di alcuni brevi brani eseguiti da musicisti non vedenti che si distinguono per le loro capacità artistiche, non disdegnando la partecipazione di qualche neo-laureato.
2) Idonea procedura nell'ambito del CCN degli insegnanti, che si rinnova solitamente nel mese di giugno, atta a prevedere, per gli insegnanti di musica non vedenti in servizio presso le scuole secondarie di 1° e 2° grado, la possibilità di essere utilizzati nei Conservatori di musica. Sarebbe necessario ricorrere ai sindacati al fine di prevedere la cosa anche a livello di contratto nazionale.
3) L'opportunità, altresì, di stimolare con ogni mezzo l'interesse per lo studio della musica da parte dei giovani ricorrendo, per quello che riguarda le spese relative agli spostamenti dei docenti, anche per eventuali concerti dimostrativi da svolgersi in loco, a un piccolo finanziamento da parte dell'Irifor centrale inquadrato nella voce sperimentazione.
4) Organizzazione, almeno una volta l'anno, di un seminario rivolto a tutti i musicisti non vedenti.

La Commissione auspica l'utilizzo del sistema skype per un rapporto più frequente e ravvicinato tra gli allievi e i docenti, nonché la presa d'atto e l'eventuale adozione del nuovissimo programma per la scrittura musicale, sia in nero che in braille, "BRAILLE MUSIC EDITOR 2" da richiedere alla Biblioteca Italiana per Ciechi Regina Margherita di Monza.

Null'altro essendovi da discutere la riunione termina alle ore 17.30.


Il Coordinatore Nazionale La Segretaria
Maestro Giovanni Arestia Simona Sciaudone



Download del File del Verbale

Scelta Rapida