Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Testo della Circolare

Circolare Numero: 73

Oggetto: Progetto europeo di scambi intergenerazionali INTERGEN

Data: 13/03/2009

Ufficio: EST

Protocollo: 5943





Ai Consigli Regionali dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

Alle Sezioni Provinciali dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

Ai Componenti il Consiglio Nazionale dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

Ai Componenti il Collegio dei Probiviri dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

LORO SEDI
Questa circolare e' presente in forma digitale sul Sito Internet: http://www.uiciechi.it/documentazione/circolari/main_circ.asp


Oggetto: Progetto europeo di scambi intergenerazionali INTERGEN

Cari Amici,

Desidero informarvi che questa Unione ha aderito a un progetto cofinanziato dall'Unione europea che prevede l'organizzazione di una serie di seminari intergenerazionali per lo scambio di conoscenze tra giovani e anziani non vedenti su argomenti come l'utilizzo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione, l'autonomia personale, ecc. Il progetto, che ha come partner l'Unione Europea dei Ciechi, l'Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione (I.Ri.Fo.R.), la Federazione Tedesca dei Ciechi e degli Ipovedenti, la Fondazione Turca 6 Punti per i Ciechi e la Federazione Turca dei Ciechi e degli Ipovedenti, ha l'obiettivo, attraverso i risultati dei primi seminari, di elaborare un "modello di seminario di scambio intergenerazionale" che possa essere replicato. L'Unione dovra' dunque organizzare quattro seminari, che si terranno in diverse citta' italiane tra il 2009 e il 2010, mentre un'istituzione esterna all'Unione ne organizzera' uno alla fine del progetto.
Si cerchera' di dare ai workshop intergenerazionali un contenuto molto pratico permettendo ai partecipanti di acquisire delle competenze reali. Gli strumenti tecnologici di cui approfondire l'uso attraverso i workshop saranno in generale, con qualche variazione, il sistema DAISY, i telefoni cellulari con funzioni specifiche, l'Audiobook; gli anziani trasferiranno le loro conoscenze riguardanti l'utilizzo di certi elettrodomestici, la gestione della famiglia e altro.
I primi tre seminari, della durata di un giorno e mezzo ciascuno, si svolgeranno nel mese di giugno 2009 a Roma, Napoli e Catania. Nel 2010 il quarto workshop, che testera' il "modello" INTERGEN elaborato, si terra' a Cagliari mentre l'ultimo si terra' a Milano. Dato che non e' previsto il rimborso delle spese di viaggio, gli utenti che potranno partecipare a questi workshop dovranno risiedere nelle citta' coinvolte nel progetto, diversamente i Consigli di appartenenza dovranno farsi carico di tali spese.
Gli animatori dei workshop, Luisa Bartolucci per Roma, Mario Mirabile per Napoli, Luca Grasso per Catania, Luisa Fenu per Cagliari e Nicola Stilla per Milano, in collaborazione con il responsabile nazionale per gli anziani prof. Leonardo di Stefano e il responsabile nazionale per i giovani arch. Giuseppe Bilotti, emaneranno, di concerto e attraverso le strutture dell'Unione sul territorio, un appello per l'individuazione dei partecipanti.
Per ulteriori informazioni sul progetto e i workshop INTERGEN potrete contattare l'Ufficio Affari Internazionali di questa Unione al numero: 06 69988388/375, fax: 06 69988328, e-mail: inter@uiciechi.it, skype: uic.international1 o uic.international2.

Cordiali saluti.


IL PRESIDENTE NAZIONALE
(prof. Tommaso Daniele)









Download del File della circolare

Scelta Rapida