Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Testo del Verbale

Data: 24/11/2016

Comitato Nazionale Giovani



Verbale riunione rappresentanti regionali Comitato Giovani


Il 24 novembre si sono riuniti, presso gli uffici della Presidenza Nazionale, i rappresentanti dei Comitati Regionali dei Giovani dell’Unione, per eleggere il Comitato Nazionale Giovani, convocati con nota n. 14871 del 14 novembre 2016.
Presenti alla riunione i rappresentanti delle seguenti regioni:
Basilicata – Marco Rafaniello
Campania – Arianna Ramauro
Emilia Romagna – Roberto Franchi
Friuli V. Giulia – Federico Lazzaroni
Lazio – Valentina Lelli
Liguria – Carolina Liberato
Lombardia – Pietro Palumbo
Marche – Micael Pellegrino (delegato)
Molise – Zylfarari Krenare
Puglia – Antonio Garofalo
Toscana – Cascio Vanessa

Alla riunione, coordinata da Francesca Sbianchi, responsabile nazionale di settore, è intervenuto telefonicamente il Presidente Nazionale, Mario Barbuto, con un cordiale saluto ai presenti e l’augurio e la speranza che dai giovani arrivino alla Direzione progetti e propositi di crescita dell’Associazione. Ricorda che l’UICI ha un grande e glorioso passato e che l’attuale Dirigenza sta cercando di lavorare per un buon presente. Si augura che i giovani, possano costruire un brillante futuro associativo.
Il componente dell’Ufficio di Presidenza Nazionale, signor Eugenio Saltarel, ha partecipato alla riunione, e nel salutare i convenuti a nome della Direzione Nazionale, ricorda ai partecipanti quanto l’Unione abbia a cuore i giovani minorati della vista che sono il futuro dell’Associazione; quanto sia importante che i minorati della vista si inseriscano nella società con i tutti i diritti di cittadinanza e per il rispetti degli stessi.
La coordinatrice Sbianchi interviene salutando e ringraziando tutti per la presenza alla riunione. Ritiene che il comitato giovani, a tutti i livelli, sia una palestra formativa per i futuri dirigenti dell’Unione. Ricorda come essa stessa, inizialmente con poca esperienza, abbia potuto arricchire il proprio bagaglio culturale ed esperenziale, lavorando con il comitato nazionale giovani. Molte attività sono state realizzate nel quinquennio precedente; ricorda, tra le tante, il Seminario Formativo sulla Progettazione, al quale hanno partecipato molti dei presenti. L’attività è stata una fucina di idee e di forme di collaborazione ancora in atto.
Nel suo ruolo di Responsabile Nazionale di settore, per la direzione nazionale, spera che il Comitato Nazionale che si andrà ad eleggere possa essere ancora più progettuale dei precedenti.
Viene data lettura della mozione congressuale per il settore giovanile.
Invita i partecipanti a presentarsi, relazionare sulle attività del loro territorio, e presentare, se ritengono la loro candidatura per la elezione del Comitato Nazionale.
Dopo l’esposizione dei presenti risultano le seguenti candidature per l’elezione del Comitato Nazionale
Valentina Lelli – Lazio
Carolina Liberato – Liguria
Arianna Ramauro – Campania
Lucia Barbera – Sicilia
Zylfarari Krenare - Molise
Antonio Garofalo – Puglia
Michael Pellegrino – Marche.
Essendo sette i candidati i presenti decidono che il Comitato Nazionale Giovani sia ritenuto già composto.
Non essendoci altro in discussione la riunione ha termine alle ore 12,45.
La segretaria
Anna Maria Sgroi

Download del File del Verbale

Scelta Rapida