Controlla la velocità della tua connessione

VAI AL CONTENUTO DELLA PAGINA | VAI AL MENU PRINCIPALE

ONLUS
Via Montepulciano, 2 - 06129 - Perugia (PG) Tel: 0755.05.78.54 - Fax: 0755.00.46.84 - Cod. Fisc.: 80011140540


CONSIGLIO REGIONALE U.I.C.I.: REGIONE UMBRIA -

VAI AL MENU PRINCIPALE

Attività programmate dall'I.Ri.Fo.R. onlus in Umbria

Oltre alle attività proposte dalla dirigenza I.Ri.Fo.R., i soci possono richiedere l'organizzazione di corsi su argomenti di specifico interesse. La realizzazione dei corsi proposti dipenderà dal numero di adesioni raccolte.


9 Settembre 2014 - Corso di formazione tiflologica "L'alunno non vedente e ipovedente nella scuola"

Si comunica che l'I.Ri.Fo.R dell’Umbria, in collaborazione con il Centro di Consulenza Tiflodidattica di Assisi, si appresta a realizzare il CORSO DI FORMAZIONE TIFLOLOGICA "L'alunno non vedente e ipovedente nella scuola" rivolto agli insegnanti curricolari e di sostegno, agli operatori scolastici e domiciliari, degli alunni con deficit visivo che frequentano le scuole della Regione. PREMESSA." La minorazione visiva non impedisce il normale apprendimento; è necessario però che si utilizzino metodologie ed attività didattiche adatte all'alunno e si usi materiale didattico speciale ..." (Isabella Natoli Guerrieri). Gli alunni con deficit visivo necessitano di un intervento educativo precoce e competente, di una didattica differenziata che tenga conto delle condizioni specifiche degli alunni stessi, pur proponendosi il raggiungimento di obiettivi comuni. Pertanto tutte le figure educative coinvolte nel processo di apprendimento degli alunni con deficit visivo devono possedere specifiche conoscenze: la tipologia del deficit visivo, i fattori di rischio per lo sviluppo, le modalità di percezione della realtà, gli strumenti tiflodidattici per lo studio delle diverse discipline.

FINALITÀ: Il corso vuole favorire l’integrazione scolastica degli alunni con minorazione visiva, fornendo ai partecipanti le conoscenze tecniche e metodologiche necessarie per promuovere il corretto percorso educativo.

DESTINATARI: Il corso è rivolto in primis agli insegnanti curricolari e di sostegno, agli operatori scolastici e domiciliari degli alunni con deficit visivo, che operano nelle scuole della Regione; in caso di disponibilità di posti potranno essere ammessi al corso anche i genitori degli alunni con deficit visivo ed eventualmente gli educatori (insegnanti – operatori) interessati a partecipare, pur non "seguendo" un alunno con deficit visivo.

MODALITÀ DI REALIZZAZIONE E FASI DI SVOLGIMENTO: Il corso di 120 ore si svolgerà ad Assisi presso la sede del CENTRO DI CONSULENZA TIFLODIDATTICA in Via Marconi 6 (c/o Istituto Serafico). Il corso sarà strutturato in un modulo base “teorico” di 60 ore e diversi laboratori con attività pratiche per le restanti 60 ore. Le lezioni si svolgeranno il lunedì e il mercoledì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00 (alcune lezioni potrebbero svolgersi di venerdì). Il corso inizierà il prossimo 29 settembre alle ore 15.00. Il calendario delle lezioni e il programma definitivo saranno forniti il primo giorno di lezione. Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre il 24 settembre utilizzando il modulo di iscrizione allegato da inviare a umbria@irifor.eu oppure per fax a 0754651649. Il corso sarà attivato con un numero minimo di 20 adesioni; al massimo potranno essere ammesse 30 persone. La data di arrivo delle richieste potrà essere considerata quale ulteriore criterio di ammissione nel caso di un elevato umero di domande. Gli ammessi a partecipare saranno avvisati telefonicamente o per e-mail. Ai partecipanti che avranno frequentato almeno l'80% del monte orario previsto sarà rilasciato attestato di frequenza, dall’IRIFOR Umbria, ente di formazione accreditato presso il Ministero dell’Istruzione, della Università e della Ricerca per l’erogazione di formazione al personale della scuola (D.M. 177/2000).

CONTENUTI DEL CORSO:

  • Panoramica storica e legislativa sull’integrazione scolastica dei non vedenti e degli ipovedenti
  • I servizi degli Enti che promuovono l’integrazione scolastica degli alunni con deficit visivo
  • Le caratteristiche generali della minorazione visiva
  • Lo sviluppo del bambino non vedente e ipovedente: i fattori di rischio per le aree di apprendimento e gli obiettivi dell’intervento educativo.
  • L'educazione senso - percettiva e l'educazione immaginativo - motoria
  • Prosocialità e bon ton per convivere con i bambini minorati della vista
  • Presentazione e analisi dei sussidi tiflodidattici per gli alunni non vedenti e ipovedenti, per le diverse aree disciplinari.
  • Apprendimento di lettura e scrittura nell’alunno cieco. Il Braille: struttura e utilizzo
  • Apprendimento di lettura e scrittura nell'alunno ipovedente: metodologia e strumenti
  • Gli ausili specifici, gli adattamenti ambientali e metodologici per l'alunno ipovedente
  • Plurihandicap e minorazione visiva
  • I libri tattili illustrati: l'itinerario didattico – metodologico e i criteri di costruzione
  • Orientamento, mobilità ed autonomia personale
  • L'alunno con deficit visivo e il computer
    1. 5 Laboratori pratici di 12 ore ciascuno (con inizio presumibilmente a dicembre/gennaio)
  • Braille
  • La modellatura e il disegno in rilievo
  • Gli ausili informatici per ipovedenti e non vedenti
  • La matematica
  • La costruzione di libri tattili illustrati.

RISORSE UMANE:

  • Tiflopedagogisti, Educatrici tiflologiche, Istruttori di Orientamento, Mobilità e Autonomia Personale, Psicologi, Neuropsichiatra Infantile, Oculista, Ortottista, Tutor e Coordinatore.

RISORSE FINANZIARIE: Il corso è finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia”. I partecipanti dovranno versare una quota di iscrizione di 100,00 euro a parziale copertura delle spese di organizzazione. La quota dovrà essere versata - successivamente alla comunicazione di ammissione al corso – con bonifico bancario a IRIFOR Umbria (IBAN: IT 69 Q 02008 03039 000101815889 – specificare come causale "quota di partecipazione al Corso di Formazione Tiflologica_2014") oppure in contanti il primo giorno di lezione.

In caso di disponibilità di posti e possibile organizzazione logistica, potranno essere prese in considerazione eventualmente le iscrizioni ai singoli laboratori per ognuno dei quali è prevista una quota di iscrizione di 25€

La scheda di iscrizione la troverete nella sezione dei download.

Per informazioni contattare il Presidente Emilio Vantaggi al numero 075 50 57 854 dal Lunedi al Venerdi dalle 9 alle 12.00

30/05/2014- Corso di formazione tiflologica -l'alunno non vedente e ipovedente nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria.

Grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, l'Irifor regionale Umbro organizza per l'anno scolastico 2014/2015 il corso di formazione tiflologica dal titolo "l'alunno non vedente e ipovedente nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria".

Il corso è rivolto in primis agli insegnanti curriculari di sostegno agli operatori scolastici e domiciliari degli alunni con deficit visivo, che operano nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria; in caso di disponibilità di posti potranno essere ammessi al corso anche gli educatori (insegnanti-operatori) interessati a partecipare pur non "seguendo" un alunno con deficit visivo.

Il corso vuole favorire l'integrazione scolastica degli alunni con minorazione visiva, fornendo ai partecipanti le conoscenze tecniche e metodologiche necessarie per promuovere il corretto percorso educativo.

Il presidente Emilio Vantaggi


29/05/2014 - Soggiorno Estivo Educativo e Riabilitativo per famiglie con bambini ciechi ed Ipovedenti gravi

L'I.ri.fo.r Regionale Umbro, in collaborazione con il Centro Tiflodidattico di Assisi, organizza per l'anno 2014 un campo estivo educativo riabilitativo di Orientamento-Mobilità ed Autonomia personale per famiglie con bambini ciechi ed ipovedenti con pluripatologie.

Quest'anno il soggiorno estivo si svolgerà presso l'Agriturismo -Fattoria didattica IL PODERE a Petrignano di Assisi dal 24 al 31 Agosto pv.

La realizzazione del soggiorno estivo è possibile grazie: alla nostra sede centrale per aver accettato il progetto; alle famiglie dei bambini ciechi ipovedenti con pluripatologie; ai Tifosi del Perugia Calcio che in occasione della promozione in serie B hanno devuluto l'intero incasso della festa per la realizzazione del soggiorno estivo in oggetto. (tutta la rassegna stampa la troverete nella sezione dei download)

Il presidente: Emilio Vantaggi


22 Ottobre 2012 - Soggiorno Estivo Educativo e Riabilitativo per famiglie con bambini ciechi ed ipovedenti Gravi

Il presidente ha il piacere di informare che si è concluso con successo il campo estivo in oggetto.

Il soggiorno estivo, rivolto alle famiglie e ai bambini, in ambiente strutturato e organizzato, è stato un momento di crescita, di confronto costruttivo e di condivisione su vari livelli. Per i bambini, è stato un'occasione di esperienza in ambiente ludico, partecipando ad attività finalizzate al consolidamento ed al raggiungimento delle diverse tappe di sviluppo a livello psicomotorio, cognitivo, sesoriale-percettivo e affettivo-relazionale; in più è stata un'opportunità di entrare in relazione con altri bambini con deficit visivo, di condividere momenti ricreativi ed esperienze comuni.

Per i genitori, invece, ci sono stati momenti formativi, di osservazione e confonto con altri genitori ma soprattutto con gli operatori specializzati, per essere supportati nel percorso di accettazione della minorazione attraverso la scoperta di modalità diverse ed adeguate di approccio e relazione col proprio figlio.

A supporto della bellissima esperienza mettiamo a disposizione alcune foto significative che troverete nella sezione download.

Il presidente Emilio Vantaggi


27/07/2012 - Alfabetizzazione Informatica per Adulti non Vedenti

Relazione finale del corso di “Alfabetizzazione informatica per adulti non vedenti ed ipovedenti” Corso cod. 09/2012 Terni 24 Aprile 2012 – 12 Giugno 2012-.

Il corso è stato strutturato in tredici lezioni per complessive quaranta ore, con inizio il giorno 24 Aprile 2012 e fine il 12 Giugno 2012.

Le lezioni sono state strutturate integrando le spiegazioni teoriche con esercitazioni pratiche mirate, in modo da favorire la familiarizzazione con il computer e con i temi trattati.

Il corso è iniziato con un intervista informale dei partecipanti volta ad individuare il livello di partenza e le aspettative dei singoli, e favorire nel contempo la conoscenza reciproca.

Da questa è emersa una conoscenza scarsa o nulla del computer e delle sue applicazioni da parte del gruppo e una conoscenza scarsa o nulla della tastiera.

Contestualmente è emerso da subito un forte interesse per il programma del corso, anche in virtù delle potenzialità offerte dallo strumento.

Nelle prime lezioni è stato pertanto deciso di dedicare una parte di tempo significativa all’apprendimento della tastiera, apprendimento ritenuto fondamentale e propedeutico per il prosieguo delle lezioni.

Infatti, superato lo scoglio iniziale, che ha visto i partecipanti molto determinati, con i risultati che si sono fatti apprezzare da subito, si è potuto sviluppare gli argomenti come da programma.

Nel dettaglio, effettuata una breve panoramica sulle componenti hardware e software, è stato affrontato come creare, modificare, salvare e stampare un documento, gestire i file e le cartelle, inviare e ricevere i messaggi di posta elettronica, creare un piccolo archivio in Excel e come navigare e sfruttare le potenzialità della “rete”.

Come già evidenziato sopra, il corso ha visto complessivamente una buona partecipazione e un vivo interesse nei riguardi degli argomenti trattati.

A fine corso sono stati registrati risultati apprezzabili da parte di tutto il gruppo, con l’acquisizione degli strumenti base per un utilizzo autonomo,seppure limitato alle funzioni fondamentali del computer.

Il docente Dott. Patrizio Fumanti.


20/01/2012 - Soggiorno Estivo Educativo e Riabilitativo per famiglie con bambini ciechi ed Ipovedenti gravi

L'I.ri.fo.r Regionale Umbro, in collaborazione con il Centro Tiflotecnico, organizza per l'anno 2012 un campo estivo per famiglie con bambini ciechi ed ipovedenti gravi. Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 075/8155205.

Il progetto completo lo troverete nella sezione dei download

Il presidente: Emilio Vantaggi


28 Luglio 2011 - Corsi e Campi Estivi organizzati per l'anno 2011.

Il Presidente dell'I.RI.FO.R. Emilio Vantaggi rende noto che si sono conclusi con successo le seguenti attività:

  1. 19 Giugno 2011 si è concluso il campo estivo formativo riabilitativo e ludico ricreativo per chiechi totali gravi e medio gravi con pluripatologie. La Relazione Finale la troverete tra i Download
  2. 30 Giugno 2011 si è concluso il corso di Alfabetizzazione Braille per i Genitori di Bambini non Vedenti. la relazione finale la troverete tra i Download
  3. 30 Giugno 2011 si è concluso il corso di Alfabetizzazione Informatica per Alunni non vedenti ed ipovedenti.
  4. 24 Luglio 2011 si è concluso il campo estivo riabilitativo per bambini ciechi ed ipovedenti. l'articolo di "il Giornale dell'Umbria di lunedì 25 luglio 2011 riguardante l'iniziativa la troverete tra i Download

Il presidente: Emilio Vantaggi


Il Presidente dell'I.Ri.Fo.R. Regionale dell'Umbria, rende noto che sono stati organizzati i corsi I.Ri.Fo.R. per l'anno 2010, per cui si invitano tutti gli interessati di dare la loro adesione.

Il presidente: Emilio Vantaggi


I.Ri.Fo.R. - Corsi ed iniziative per l'anno 2010

  • Corso di formazione per docenti curriculari, insegnanti di sostegno e operatori scolastici, per l’insegnamento della matematica per alunni non vedenti.

  • Corso di orientamento, mobilità ed autonomia personale. Questo corso è rivolto a giovani dai 7 ai 20 anni.

  • Campo Estivo: corso Educativo e Riabilitativo di Orientamento, Mobilita’ ed Autonomia Personale. Questo campo estivo si terrà all’Isola Polvese (lago trasimeno). Questo corso è previsto per 12 bambini dai 7 ai 13 anni e si terrà dal 18 al 25 Luglio 2010.

  • PROGETTO PER L'ORGANIZZAZIONE DI UN SOGGIORNO ESTIVO RIABILITATIVO PER SOGGETTI ciechi ed ipovedenti gravi e medi, anche con minorazioni aggiuntive, GIOVANI Ed ADULTI. Il soggiorno è previsto presso il "Lido del Carabiniere", Castiglione del Lago (PG), sul lago Trasimeno.

  • Fine settimana sulla neve, a Forche Canapine (Norcia). per Questo fine settimana è previsto per 12 bambini con le rispettive famiglie e relativi operatori. Il fine settimana è quello dei giorni 20 e 21 Febbraio 2010.