Logo dell'UIC Logo TUV

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

 

Testo del Verbale

Data: 25/11/2014

Commissione nazionale ipovedenti


Il giorno 25 novembre 2014 in audio-conferenza con inizio alle ore 15.00 si riunisce la Commissione Nazionale Ipovedenti dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, giusta convocazione in data 21 novembre 2014 (prot. N. 15145/2014).
Sono presenti:
• Adriano Corradetti – Coordinatore
• Angelo Mombelli – Responsabile operativo
• Giovanni Ciprì – Componente
• Marina Tescari – Componente
• Zaira Raiola – Componente
• Filippo Cruciani
• Michele Corcio – nella veste di vice-presidente della Sezione Italiana I.A.P.B.
Partecipa all’incontro Mariolina Lombardi, in qualità di segretaria della Commissione.
Dopo un breve cenno di saluto da parte del coordinatore, Mombelli si scusa per il ritardo con il quale è pervenuta la convocazione del presente incontro, dovuto alla nuova organizzazione della Sede Centrale.
Si passa quindi a trattare l’ordine del giorno:
1) Organizzazione del terzo seminario “Gli ipovedenti tra passato, presente e futuro”:

a) Data dell’evento: considerati gli impegni programmati dalla Sezione Italiana I.A.P.B. viene scelta come data il 14 febbraio 2015.

b) Luogo dell’evento: Cruciani in analogia con le precedenti edizioni del seminario, offre la disponibilità della Clinica oculistica dell’Università Sapienza di Roma ad ospitare l’evento presso l’aula magna della stessa.

c) Relazioni da proporre: su questo punto si apre un ampio dibattito e vengono proposti i seguenti temi:
1) Riabilitazione visiva, con particolare attenzione alle nuova filosofia promossa dall’OMS
2) Individuazione di nuovi parametri per quantificare la minorazione visiva, che vadano aldilà dei tradizionali (acuità visiva e del residuo perimetrico binoculare).
3) Le recenti scoperte scientifiche per il trattamento delle patologie oculari.
4) Estensione dell’accesso al nomenclatore tariffario delle protesi a tutti i soggetti contemplati dalla legge 138/2001.
5) Le esperienze di vita dei componenti la Commissione.
Complessivamente il programma dovrà essere di nove relazioni e i tre intervalli per i dibattiti saranno di circa mezz’ora l’uno. Mombelli si riserva, sentiti singolarmente i componenti di tradurre quanto sopra in una bozza di programma e di sottoporlo all’attenzione degli stessi per le opportune modifiche ed integrazioni che vorranno suggerire.
d) Definizione del budget per le spese organizzative e modalità di rimborso spese per la partecipazione al Convegno dei componenti la Commissione: su proposta di Corcio, Mombelli predisporrà un preventivo delle spese che Corradetti e lo stesso Corcio presenteranno al Presidente Nazionale U.I.C.I. per concordare quali spese dovranno essere a carico della Presidenza Nazionale U.I.C.I. e quali della Sezione Italiana I.A.P.B.

2) Varie ed eventuali: il punto non viene trattato.
Null’altro essendovi da discutere, la riunione ha termine alle ore 16.30.
Il Coordinatore
Adoriano Corradetti
La Segretaria
Mariolina Lombardi




Download del File del Verbale

Scelta Rapida